Gargano

Il Parco Nazionale del Gargano è una splendida area della Puglia che comprende antichi borghi, meravigliose spiagge, percorsi escursionistici e siti sottomarini.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze
Cerca

Conosciuto come lo “sperone d’Italia”, il Gargano è un promontorio montuoso che si estende nella parte più settentrionale della regione Puglia, in quei territori che un tempo erano noti come “antica Daunia”. Quest’area racchiude al suo interno il Parco Nazionale del Gargano che si presenta come la meta ideale per un viaggio che può accontentare numerosi interessi.

Nel suo territorio, infatti, oltre ad ospitare bellissime località balneari come Mattinata, Peschici, Rodi Garganico, Manfredonia, Vieste si trovano anche magnifici borghi dalla storia millenaria come Ischitella, Vico del Gargano e Lesina. Fanno parte del Parco anche l’Area Marina Protetta delle Isole Tremiti e la bellissima Foresta Umbra. Quest’enorme diversità di ambienti, che è difficile trovare in altre località, rende il Gargano un luogo davvero unico e speciale che si presta come la destinazione ideale per un viaggio all’insegna di natura, storia e relax.

Il territorio del Parco Nazionale del Gargano rientra nella provincia di Foggia e comprende attualmente ben 18 comuni.

Cosa vedere nel Gargano

Il borgo di Vieste

Il Gargano è un’area della Puglia che ospita alcune delle spiagge più belle del costa e numerose città di enorme interesse storico. Tra le tappe da non perdere c’è sicuramente la città di Vieste, conosciuta come “la Perla del Gargano”, una località che conquista tutti non solo per le sue splendide spiagge ma anche per il patrimonio storico e architettonico. Come altre cittadine della costa pugliese anche Vieste è formata da un borgo più antico che sorge su un’altura rocciosa e da una marina che è nata verso la fine dell’Ottocento lungo il litorale. La scoperta del Gargano passa anche per piccole cittadine ricche di storia e di tradizioni come Mattinata, Manfredonia, Lucera e Rocchetta Sant’Antonio, i cui centri storici sono spesso dei veri musei a cielo aperto.

Allo stesso modo anche Peschici e Rodi Garganico rappresentano due piccoli borghi dalla storia antica che vale la pena scoprire a piedi camminando tra viette strette e case addossate. Fanno parte del patrimonio culturale di questa zona anche i sette trabocchi (o trabucchi) che si trovano lungo il litorale di Peschici e che erano un tempo utilizzati come macchine da pesca. I trabocchi sono una testimonianza della tradizione marinara di queste terre e sono stati per anni fonte di sostentamento per molte famiglie. Ora molti di questi sono stati riconvertiti in ristoranti e servono piatti della cucina locale.

Nel Gargano si trovano anche moltissime località che sono note mete di pellegrinaggio per i fedeli di religione cristiana. In particolare a Monte Sant’Angelo si trova il Santuario di San Michele Arcangelo che è noto anche come Celeste Basilica poiché sarebbe stato consacrato dall’Arcangelo Michele. Il Santuario custodisce pregiate testimonianze dell’arte longobarda in Italia ed è per questo stato iscritto alla Lista dei Patrimoni dell’Umanità dell’UNESCO.

Altre mete religiose molto famose sono l’Abbazia di Santa Maria di Pulsano e San Giovanni Rotondo, località che ospita le spoglie di Padre Pio. L‘Abbazia di Santa Maria di Pulsano, invece, è un complesso iscritto alla lista dei “luoghi del cuore FAI”. L’8 settembre di ogni anno in occasione della festa della Madonna di Pulsano i fedeli partono da Monte Sant’Angelo e raggiungono l’abbazia sul dorso di muli.

Le spiagge più belle del Gargano

La spiaggia di Pizzomunno a Vieste

Il Gargano non è solo la terra di città dalla storia antica e di itinerari naturalistici ma è anche il luogo in cui poter frequentare alcune delle spiagge più belle di tutta la Puglia. La costa di quest’area alterna litorali di sabbia a coste più frastagliate e rocciose dove si trovano numerose grotte marine e insenature che si possono scoprire tramite splendide escursioni in barca.

Per la limpidezza della acque moltissime spiagge hanno ricevuto il titolo della Bandiera Blu, mentre i fondali richiamano gli appassionati di immersioni. Tra le tappe da non perdere c’è sicuramente la Baia delle Zagare, una piccola spiaggia nel territorio di Mattinata che si trova incastonata tra alte scogliere e ospita in mare due splendidi faraglioni. Altre splendide spiagge sono la suggestiva Spiaggia di Pizzomunno (Vieste) che si contraddistingue per la sabbia dorata e il mare cristallino, e la Baia di Vignanotica, un’insenatura caratterizzata da sabbia e ghiaia che si trova incastonata tre le pareti di una falesia ricoperta di rigogliosa natura.

In zona Peschici sono due le spiagge che bisogna assolutamente visitare: la Spiaggia di Manaccora e la Baia Zaiana. Manaccora è particolarmente famosa per la sabbia fine e morbida e per il meraviglioso contesto naturalistico in cui è inserita. La Baia di Zaiana, invece, è un’insenatura incastonata tra alte pareti rocciose che nasconde un mare di colore azzurro.

Infine, bisogna ricordare che fanno del Parco Nazionale del Gargano anche le bellissime Isole Tremiti che sono un vero e proprio paradiso naturale. Le Tremiti oltre a vantare spiagge di straordinaria bellezza come la Spiaggia di Cala Matano sono anche il luogo ideale per gli amanti delle immersioni che qui possono trovare moltissimi punti da esplorare. Queste splendide Isole possono essere scoperte tramite escursioni giornaliere che partono dalle principali città costiere oppure, se si prenota con largo anticipo, è possibile anche soggiornare nell’Isola di San Domino.

Dove dormire nel Gargano

Il borgo di Monte Sant’Angelo

Considerate Peschici, Vieste, Rodi Garganico e Mattinata come basi ideali per esplorare le spiagge del Gargano. Peschici offre storia e paesaggi unici, Vieste si distingue per le sue spiagge di sabbia bianca e grotte marine, mentre Rodi Garganico incanta con il suo porto pittoresco. Monte Sant’Angelo offre una dimensione spirituale, mentre Mattinata, con le sue spiagge incontaminate e agriturismi, promette tranquillità. Ogni località riflette la diversità della regione, accogliendo i visitatori con calore e offrendo l’opportunità di esplorare la bellezza naturale e culturale del Gargano.

Cerca
Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

Hotel consigliati nel Gargano

Sebbene siano molti e in diverse località della regione, di seguito vi proponiamo alcuni tra gli hotel nel Gargano più celebri e recensiti dai turisti. Sceglietene uno per andare sul sicuro.

Hotel
Regiohotel Manfredi
Manfredonia - S.P. 58 Manfredonia/San Giovanni Rotondo Km.2Misure sanitarie extra
8.2Ottimo 2.005 recensioni
Prenota ora
Hotel
Palace Hotel San Michele
Monte SantʼAngelo - Via Madonna Degli Angeli S/NMisure sanitarie extra
8.1Ottimo 1.155 recensioni
Prenota ora
Hotel
Forte Hotel
Vieste - Lungomare EuropaMisure sanitarie extra
8.6Favoloso 684 recensioni
Prenota ora

Appartamenti e case vacanze nel Gargano

Se preferite strutture più semplici e confortevoli come una casa vacanze, per gestire la vostra vacanza in totale libertà, prenotate una struttura di seguito: in tal caso, prenotate con un certo anticipo, gli appartamenti e le case vacanze sono molto richiesti soprattutto nelle località sul mare.

Appartamento
Aduepassi apartments
Manfredonia - Via San Lorenzo 100 piano primoMisure sanitarie extra
8.9Favoloso 255 recensioni
Prenota ora
Casa Vacanza
Alba Del Gargano Home
Vieste - Localita' Montincello 25/CMisure sanitarie extra
8.3Ottimo 122 recensioni
Prenota ora
Appartamento
Liberato Puglia Vacanze
Peschici - ss89Misure sanitarie extra
9.1Eccellente 105 recensioni
Prenota ora

Parco Nazionale del Gargano

Istituito nel 1991 ed esteso su un’area di 121.118 ettari, il Parco Nazionale Gargano è un territorio che vanta al suo interno una grande diversità di ambienti e che conserva numerose specie di animali e di vegetali. Dal litorale adriatico alla Foresta Umbra, passando per le Isole Tremiti, il Parco vanta molte tipologie di habitat.

Lungo la costa si trovano quasi 7.000 ettari di pinete di pino d’Aleppo che lasciano piano piano spazio a coltivazioni di uliveti e ad alberi da frutto, mentre nell’entroterra si estende la Foresta Umbra considerata il vero polmone verde del Gargano dato che occupa un’area di circa 15.000 ettari. Nel territorio tra San Menaio e Peschici, in particolare, si trova lo Zappino dello Scorzone, ovvero un pino d’Aleppo monumentale il cui tronco presenta una circonferenza di circa 5 metri ed un’altezza che supera i 20 metri.

Il nome Foresta Umbra deriva dal latino dove la parola “umbra” significa “cupa, ombrosa” dato che all’interno della foresta si trovano in grande numero faggi, aceri, querce, tigli e lecci. Questi ultimi sono particolarmente presenti nella parte più vicina alla costa. Lo scenario che la foresta regala durante la stagione autunnale, quando le foglie degli alberi assumono tipici colori, è davvero spettacolare.

Il promontorio del Gargano e la Foresta Umbra ospitano anche un gran numero di specie animali come lepri, scoiattoli, fagiani, cervi, cinghiali, caprioli, picchi e volpi. Numerose sono anche le specie di uccelli tra le quali spiccano il corvo, la gazza, l’usignolo, il pettirosso, lo sparviero, il nibbio, il gufo reale, la civetta e il barbagianni. Quest’area rappresenta anche un sito di straordinaria importanza per le biodiversità. Ad esempio sono state censite oltre 80 differenti specie di orchidee selvatiche, alcune delle quali endemiche.

Escursioni e trekking all’interno del Parco nazionale del Gargano

All’interno del Parco Nazionale del Gargano si trovano numerosi itinerari che possono essere fatti a piedi, in bici o cavallo. Le escursioni permettono non solo di ammirare paesaggi particolari ma anche di conoscere meglio i suoi ambienti, le tradizioni e il patrimonio culturale che appartiene ai borghi del Parco.

Gli itinerari possono essere di diversa tipologia e tema: da quelli eno-gastronomici a quelli storici, da quelli naturalistici a quelli archeologici. Gli appassionati di subacquea possono scoprire i fondali sottomarini dato che qui si possono svolgere diverse tipologie di immersioni (alla scoperta di secche, relitti o grotte) e per ogni livello di preparazione con la possibilità di osservare numerose specie di pesci. Tra i punti di immersione più noti ci sono: Punta Secca, Punta di Cala dei Turchi, Caprara, lo Scoglio del Corvo e Secca della Vedova.

Tra gli itinerari di interesse naturalistico, invece, ci sono quelli che si snodano tra le lagune di Lesina e Varano dove è possibile ammirare e conoscere peculiarità proprie di queste zone; mentre tra gli itinerari gastronomici consigliamo quelli che si snodano lungo le strade dell’olio e del vino e che permettono di conoscere prodotti tipici di questa terra.

Mappa

Approfondimenti

Le spiagge più belle della Puglia

Le spiagge più belle della Puglia

La Puglia custodisce un litorale meraviglioso e in questo articolo abbiamo provato a fare una classifica delle 15 migliori spiagge che si possono trovare nel suo territorio.
Vieste

Vieste

Vieste, grazie al suo patrimonio storico e architettonico e alle splendide spiagge, è una città che si presenta come una meta ideale in ogni stagione dell'anno.
Peschici

Peschici

Peschici è una splendida cittadina della costa pugliese che si trova all'interno del Parco Nazionale del Gargano. La città è famosa per il suo centro storico e le splendide spiagge.
Rodi Garganico

Rodi Garganico

Situata lungo la costa più settentrionale del Gargano, Rodi Garganico è una cittadina che attira ogni estate visitatori in cerca di relax e ottime spiagge.
Baia delle Zagare

Baia delle Zagare

Baia della Zagare è una spiaggia della costa garganica che per le sue acque cristalline è stata spesso inserita nella lista delle spiagge più belle al mondo.
Manfredonia

Manfredonia

Pittoresca cittadina che si trova affacciata sul Mar Adriatico, Monopoli è la meta perfetta per una viaggio all’insegna di storia, mare e relax.
Mattinata

Mattinata

Mattinata è una famosa località balneare che sorge all'interno del Parco Nazionale del Gargano e vanta uno splendido litorale caratterizzato da splendide spiagge e grotte.
Monte Sant’Angelo

Monte Sant’Angelo

Monte Sant’Angelo è una cittadina della provincia di Foggia famosa per ospitare il Santuario di San Michele Arcangelo che rientra tra i beni Patrimonio dell'UNESCO.
Pugnochiuso

Pugnochiuso

Pugnochiuso è una splendida località balneare del Comune di Vieste. Il resort Pugnochiuso gestisce la spiaggia e permette di organizzare una vacanza all'insegna del relax e del comfort.
San Giovanni Rotondo

San Giovanni Rotondo

San Giovanni Rotondo, cittadina in cui Padre Pio ha vissuto per molti anni, è una delle più popolari mete di pellegrinaggio religioso di tutta Europa.