Ostuni

Piccola, piena di fascino e semplicemente bellissima: Ostuni, conosciuta come la Città Bianca, è una cittadina del Salento che conquista tutti i suoi visitatori!
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

Conosciuta come “la Città bianca”, Ostuni è un borgo davvero grazioso che sorge su tre colline nella terra del Salento. Situata proprio alle pendici sud-orientali della Murgia, Ostuni è famosa per il suo centro storico caratterizzato da edifici e casette di calce bianca. L’usanza di utilizzare la calce per le costruzioni è molto antica e sembra che derivasse non solo perché questa era un prodotto di facile reperibilità e dava maggiore luce alle vie cittadine ma anche perché nel Medioevo si pensava fosse un disinfettante naturale contro la peste.

La città ha origini davvero antiche che sembrano risalire al paleolitico ma il primo nucleo cittadino fu fondato, attorno VII secolo a.C., dai Messapi. Dopo la dominazione romana Ostuni fu occupata da Ostrogoti, Longobardi, Saraceni e Bizantini. Fra l’XI e il XII secolo i Normanni conquistarono il territorio pugliese e fondarono la contea di Puglia che poi passò nelle mani degli Svevi. Con gli angioini e gli aragonesi la città si aprì al commercio e vide la costruzione del Porto di Villanova, sulle macerie dell’antica Petrolla.

La città è riuscita a conservare la conformazione medioevale che vede la costruzione di numerosi edifici addossati e la presenza di case a più piani che erano così costruite sia per esigenze difensive sia per fruttare appieno lo spazio disponibile all’interno delle mura.

Solo nel secondo dopoguerra la città ha iniziato a svilupparsi turisticamente sia nella zona dell’entroterra che nel lungomare con la costruzione di strutture ricettive e di servizi. Oltre che di turismo il paese vive di agricoltura grazie alla coltivazioni di olivi e viti e alla presenza di diverse masserie. Per le sue peculiari caratteristiche Ostuni è una meta che accoglie turisti in ogni stagione dell’anno non solo da tutta l’Italia ma anche dall’estero.

Cosa vedere a Ostuni

La Basilica di Santa Maria Assunta a Ostuni

Il nucleo storico di Ostuni si trova su una collina a circa 240 metri sopra livello del mare ed è caratterizzato da edifici costruiti in calce bianca che rendono il paese una località davvero unica. Il centro, conservato all’interno delle mura aragonesi, è riuscito a conservare negli anni la sua struttura di borgo medievale con numerose viette che si snodano tra le case. Non esiste un vero itinerario per scoprire il paese, il bello è anche perdersi tra le sue stradine!

L’unica via vera e propria del paese è “Via Cattedrale”, che taglia il centro in due parti e permette di raggiungere la Cattedrale di Santa Maria Assunta. La Chiesa è stata costruita nel XV secolo sulla parte più alta della città per volere di Ferdinando d’Aragona e Alfonso II. L’edificio si presenta in stile gotico, nella facciata ha un rosone decorato mentre all’interno si trovano tre navate divise da colonne e un soffitto riccamente decorato. Vicino alla Cattedrale si trova anche la bellissima Chiesa San Giacomo di Compostela che è considerata una delle più antiche della città.

Cuore di Ostuni è Piazza della Libertà un luogo che ospita non solo bar e locali ma anche il Municipio, la Chiesa di San Francesco ed il celebre Obelisco di Sant’Oronzo. L’obelisco, alto quasi 21 metri, è intitolato a Sant’Oronzo il protettore di Ostuni. In Piazza della Libertà si trova anche la bellissima Chiesa di San Francesco, un edificio che risale al XIV secolo ma che è stato più volte ristrutturato. Al suo interno è presente un’unica navata e sono custoditi numerosi affreschi, tra cui una tela di Luca Giordano, e statue lignee risalenti al XVII e XVIII secolo. Coloro che vogliono scoprire la storia della città possono visitare il Museo Diocesano e il Museo Civico di Ostuni.

Visite guidate a Ostuni

Se avete poco tempo da dedicare a Ostuni, e volete scoprire gli angoli più nascosti della città, prendete parte a un tour con una guida ufficiale della città.

Cosa fare la sera a Ostuni

Ostuni ha una vita mondana vivace e ben organizzata, in particolare Piazza della Libertà e le vie vicine ospitano diversi locali che rendono il centro un luogo davvero animato. Anche  lungo il litorale di Ostuni dal tardo pomeriggio si trovano numerosi locali che organizzano suggestivi aperitivi sulla spiaggia ed eventi che possono continuare fino a notte tarda. Gli amanti della movida, inoltre, possono trovare anche beach bar, lounge bar e cocktail bar che organizzano serate con musica e dj set.

Nella stagione estiva ad Ostuni vengono organizzati numerosi eventi e manifestazioni per lo più legati alla storia della città. La più famosa manifestazione è la Cavalcata di Sant’Oronzo che si svolge tra il 26 e il 27 agosto durante la quale avviene una tradizionale sfilata di cavalieri in costume.

Spiagge di Ostuni

La spiaggia di Torre Pozzelle

Nonostante sia nota per il suo caratteristico centro storico Ostuni è anche una nota località balneare caratterizzata da 20 km di costa. Qui distese di sabbia fine si alternano a litorali rocciosi e ad insenature più selvagge caratterizzate da un mare limpido e cristallino premiato dalla Bandiera Blu e dalle Cinque Vele di Legambiente e Touring Club per i servizi offerti e per la pulizia delle spiagge.

Tra i lidi maggiormente frequentati c’è il Villaggio di Rosa Marina che è costituito da 5 arenili di sabbia considerati tra i più belli di Ostuni: il Pontile, il Capanno, la Lambertiana, la Rodos e la spiaggia di Cala. Qui si trovano spiagge attrezzate con tutti i servizi e adatte sia a giovani ragazzi che alle famiglie con bambini. Un’altra spiaggia di Ostuni molto frequentata è Pilone che ospita sia zone di spiaggia libera che lidi attrezzati dove si trovano bar e ristoranti.

Per le famiglie con bambini risultano consigliate Lido Morelli e Baia dei Camerini. La prima si trova nella costa a nord di Ostuni ed è caratterizzata da sabbia bianca e fine per quasi 2 km con acque del mare cristalline che degradano lentamente. Baia dei Camerini, invece, è più piccola ma caratterizzata da un’ampia spiaggia libera e da un piccolo tratto attrezzato; anche qui le acque del mare sono limpide e i fondali degradano molto lentamente.

Per chi ama le spiagge più selvagge a circa 7 km dal centro storico si trova la spiaggia di Torre Pozzelle che è caratterizzata da scogliere che cadono a picco sul mare ed è frequentata dagli appassionati di immersioni ed esplorazioni subacquee. Infine, una bellissima spiaggia immersa nel verde è quella di Torre Guaceto che rientra in un’area protetta dal WWF. Caratterizzata da natura rigogliosa e selvaggia, Torre Guaceto vanta una spiaggia di sabbia finissima bagnata da un mare cristallino che risulta l’ideale per chi cerca pace e relax.

Dove dormire a Ostuni

Ostuni è una meta che offre davvero moltissime soluzioni per chi vuole trascorrere un soggiorno in città. Coloro che hanno organizzato una viaggio più culturale possono scegliere uno hotel o una casa vacanza che si trova proprio nel centro storico del paese e che consente di girare a piedi.

In alternativa è possibile soggiornare nelle campagne della Valle d’Itria dove è possibile trascorrere qualche giorno in totale relax in una delle masserie presenti nel territorio. Per coloro che vogliono trascorrere delle giornate di mare consigliamo di scegliere una delle strutture che si trovano in località lungo la costa come Villanova, Pilone e Rosa Marina.

Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

Hotel a Ostuni

A Ostuni sia nel centro storico che lungo il litorale si trovano numerosi hotel che risultano l’ideale per  coloro che vogliono prendersi una pausa dal ritmo quotidiano e concedersi una vacanza all’insegna del relax. Sono presenti B&B e hotel, sia a mezza pensione che a pensione completa,  che offrono diversi servizi come la spiaggia privata, la piscina o il solarium.

Hotel
Città Bianca Country Resort
Ostuni - SP 17 Ostuni - Cisternino, km 4 - Contrada VallegnaMisure sanitarie extra
7,7Buono 681 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Hotel Monte Sarago
Ostuni - Corso Mazzini 233Misure sanitarie extra
8,8Favoloso 564 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Relais Sant'Eligio
Ostuni - Via Giosue' Pinto 48/50Misure sanitarie extra
8,1Ottimo 489 recensioni
Vedi Tariffe
Vedi tutti gli Hotel

Case Vacanza a Ostuni

A Ostuni sono presenti anche case vacanza e appartamenti che possono essere affittati per periodi anche più lunghi. Le zone del centro, le campagne e il litorale dispongono di diverse soluzioni come semplici appartamenti, masserie o tipici trulli in cui alloggiare. Se si affitta una di queste strutture per più settimane il budget potrebbe essere più contenuto rispetto ad un hotel.

Molte di queste strutture dispongono della piscina o sono immerse in ambienti naturali meravigliosi che consentono di vivere un soggiorno davvero indimenticabile Questo genere di sistemazioni risulta adatto a tutti coloro che vogliono vivere un soggiorno all’insegna dell’autonomia, dato che permettono di avere più libertà negli orari e di godere di maggiore privacy.

I 7 Archi Guest House
Ostuni - Via Bixio Continelli 102Misure sanitarie extra
8,1Ottimo 438 recensioni
Vedi Tariffe
Appartamento
21mq Suite Home
Ostuni - Via Niccolò Tommaseo 5Misure sanitarie extra
9,1Eccellente 387 recensioni
Vedi Tariffe
Appartamento
CASA FLAMI'
Ostuni - 13 Vicolo Agrippino RossettiMisure sanitarie extra
9,0Eccellente 216 recensioni
Vedi Tariffe
Vedi tutti gli Appartamenti e Case vacanze

Come arrivare a Ostuni

La città di Ostuni è facilmente raggiungibile in auto dalle principali località italiane grazie alla SS16 “Adriatica”. Da Lecce è necessario percorrere prima la SS16 in direzione SS613 e poi la Strada Statale 379. Da Bari, invece, bisogna percorrere prima la SS16 e poi la Strada Statale 379.

Ostuni dispone anche di una stazione ferroviaria che si trova a circa 3 km dal centro cittadino. La stazione si trova lunga la linea adriatica e offre collegamenti tramite treni sia regionali che ad alta velocità con città come Lecce, Brindisi, Bari, Monopoli, Foggia, Ancona e Bologna.

Si può raggiungere Ostuni anche in bus grazie a diverse compagnie come Ferrovie del Sud Est, Marino Bus, Flixbus che offrono collegamenti sia con varie città pugliesi che con altre località italiane. Chi vuole raggiungere la città in aereo può utilizzare lo scalo di Brindisi, noto come Aeroporto del Salento, che si trova a circa 37 km da Ostuni; in alternativa è possibile usare anche l’aeroporto di Bari che dista meno di 100 km.

Meteo Ostuni

Che tempo fa a Ostuni? Di seguito le temperature e le previsioni meteo a Ostuni nei prossimi giorni.

lunedì 26
19°
22°
martedì 27
19°
26°
mercoledì 28
18°
24°
giovedì 29
19°
26°
venerdì 30
20°
24°
sabato 1
19°
25°

Dove si trova Ostuni

Ostuni è una bellissima cittadina a circa 50 km da Brindisi. La città dista inoltre 60 km da Taranto, 75 km da Lecce e 85 km dal capoluogo di regione Bari.

Vedi gli alloggi in questa zona

Località nei dintorni